/

agenda /

Digital People

/

18.1.2018

Cresce il bisogno di valutare l’impatto sociale dell’industria 4.0, facendo leva su dati e analisi puntuali per rispondere ai numerosi quesiti aperti dalla trasformazione in atto: come integrare rinnovare i meccanismi di apprendimento e addestramento per adeguarli alle domande dell’industria 4.0? Quanto peserà l’esercizio della creatività e del problem solving sul lavoro? Come si definiranno i confini fra autonomia, gerarchia e coinvolgimento?

 

Gli spazi di partecipazione, le occasioni di co-design, lo sviluppo delle competenze, i percorsi di carriera, i miglioramenti in tema di salute e sicurezza sono i capitoli principali di una riflessione sulla persona 4.0 nell’industria che cambia… sono i temi al centro del workshop Digital Peole. Persona, impresa, competenze all’epoca dell’industria 4.0 che vede confrontarsi operatori del mondo imprenditoriale, sindacale, della ricerca, delle professioni. Con una prospettiva comune : mettere a fuoco il futuro dell’impresa e della via italiana all’industria 4.0.

 

Ne discutono Diego Andreis (Fluid-o-Tech e Federmeccanica), Massimo Bottelli (Assolombarda), Marco Bentivogli (Fim Cisl), Michele Bignami (Nctm  Studio Legale), Paolo Citterio (Gidp), Paola Giacomello (Lee Hecht Harrison), Tatiana Mazali (Politecnico di Torino e torinonordovest). Modera Annalisa Magone.

 

> Il programma