/

divulgazione /

Assemblea Unipol | 2015

/ / / / /

/le ragioni del progetto

 

I Consigli Regionali Unipol (CRU) sono nati negli anni ’70 per promuovere l’immagine, l’identità e la missione sociale di Unipol a livello territoriale. Presenti in tutte le regioni italiane, sono composti da rappresentanti delle organizzazioni socie (i sindacati Cgil, Cisl e Uil, gli agricoltori della Cia, gli artigiani della Cna, la Legacoop e la Confesercenti), oltre che dalle strutture che si occupano di sviluppare le relazioni territoriali e commerciali di UnipolSai, dai rappresentanti di tutte le associazioni dgli agenti e di Unipol Banca.

 

I CRU si coordinano mediante la Consulta Nazionale che consente la condivisione delle esperienze e individua le linee programmatiche delle attività. Questo originale sistema di relazioni tra Unipol e il territorio, basato su una logica partecipativa e informativa, è finalizzato a consolidare il rapporto con le organizzazioni socie secondo l’approccio inclusivo del modello cooperativo, caratteristico di Unipol dalla fondazione.

 

All’interno del gruppo Unipol, l’attività dei CRU consente di cogliere gli orientamenti e i bisogni emergenti dai territori, promuovere l’attività assicurativa e bancaria di Unipol, divulgare campagne sociali di interesse del gruppo, informare sulle convenzioni assicurative e bancarie e sui prodotti dell’azienda.

 

/dentro l’evento

 

La 5° Assemblea Nazionale dei Consigli Regionali Unipol (21.1.2016, Bologna) ha rappresentato una svolta radicale nelle prassi aziendali, introducendo differenze salienti dal punto di vista degli obiettivi generali, del formato, del pubblico in sala e per ciò che riguarda l’impiego delle tecnologie digitali. Duplicato il numero di partecipanti ai lavori, che hanno coinvolto oltre 650 persone da 20 delegazioni regionali, ospitate nel nuovissimo Auditorium Unipol a Bologna. I lavori assembleari sono stati organizzati in tre sessioni per ragionare di collaborazione fra mondo pubblico e mondo privato, nuove forme del mutualismo, rapporti fra Unipol e soci.

 

All’interno di ogni sessione, il dibattito fra i Consigli Regionali è stato incardinato su un set di parole chiave sulle quali hanno svolto il proprio intervento i presidenti dei CRU, concorrendo a formare un quadro d’insieme sui temi assembleari che ha rappresentato al tempo stesso uno spaccato dell’Italia e delle sue peculiarità territoriali. Contemporaneamente all’assemblea parlata, si è svolta un assemblea social,  che ha coinvolto gli ospiti in platea consentendo la partecipazione via twitter con l’hashtag #nessunodasolo. A fine lavori, il tweetwall ha contato oltre 700 messaggi postati da tutta Italia.

 

/programma e speaker

 

Una collaborazione più avanzata fra pubblico e privato. Dalla  partnership di esecuzione alla partner di soluzione.

  • Vincenzo Colla | Cgil Emilia Romagna | Ambiti
  • Antonio Falotico | Cisl Basilicata | Lavoro
  • Graziano Di Costanzo | Cna Abruzzo | Lavoro
  • Franco Ianeselli | Cgil Trento | Responsabilità
  • Donato Campolieti | Cia Molise | Responsabilità
  • Alba Lizzambri | Uil Liguria | Diritti
  • Alessandro Meozzi | Legacoop Umbria | Diritti

Il Mutualismo nella società del rischio. Organizzare la domanda, progettare la risposta.

  • Pasquale Capellupo | Confesercenti Calabria | Comunità
  • Giulio Fortuni | Cisl Veneto | Comunità
  • Domenico Falcomatà | Cgil Valle d’Aosta | Generazioni
  • Carmelo Rollo | Legacoop Puglia | Generazioni
  • Luca Bernareggi | Legacoop Lombardia | Cambiamento
  • Claudio Di Berardino | Cgil Lazio | Cambiamento

Una nuova relazione fra Organizzazioni e Unipol. Le reti fisiche sul territorio.

  • Antonio Serafini | Uil Bolzano | Contenuti
  • Lodovico Actis Perinetto | Cia Piemonte | Competenze
  • Gabriella Caria | Cna Sardegna | Competenze
  • Stefano Mastrovincenzo | Cisl Marche | Territori
  • Massimo Biagioni | Confesercenti Toscana | Territori
  • Claudio Cinti | Uil Friuli Venezia Giulia | Opportunità
  • Giovanna Castagna | Cia Sicilia | Opportunità

 

/in sintesi

 

tono ha coprogettato il concept dell’assemblea e collaborato con i Presidenti dei Consigli Regionali per la preparazione dei loro interventi.

Annalisa Magone ha condotto e moderato i lavori.

 

/periodo 2015

/partner Unipol Gruppo

 

 

/galleria fotografica