イタリアにおける人間とインダストリー4.0

A cura dell’Istituto Italiano di Cultura di Osaka, la traduzione di “Il lavoro che serve” nela collana che propone studiosi e artisti contemporanei per diffondere la cultura italiana in Giappone.

Segnavie

30/1/2020
Segnavie

library formazione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat …

Quattro.Zero Lab. Il laboratorio della Cisl Piemonte.

Percorso formativo per dirigenti sindacali della Cisl Piemonte sulle trasformazioni socio-tecniche messe in atto dalla trasformazione digitale, e il relativo impatto su lavoro e contrattazione.

atelier impresa ibrida

Atelier dell’impresa ibrida è un progetto di disseminazione culturale e sperimentazione formativa ideato e realizzato da Torinonordovest e Opera Torinese del Murialdo, rivolto a imprenditori e manager delle imprese sociali o di imprese ibride, e più in generale a chi svolge attività d’impresa con una visione sociale, interessati a rafforzare le proprie competenze manageriali, organizzative e relazionali.

quattro.zero

The main objective is to develop new forms of interaction between process, machinery and human beings in such a way that future factories can be operated profitably and at the same time provide a stimulating environment for the employees, and make the most from their skills and knowledge. The history of manufacturing proves that the …

Generazioni del vino. Parlano i giovani vigneron.

Una giornata con le classi quarte della Scuola Enologica di Alba, discutendo di tradizione e innovazione, competenze e lavoro, e prospettive di un lavoro che sta profondamente cambiando

Industria 4.0. Uomini e macchine nella fabbrica digitale.

Il mondo della produzione si trova alla soglia di un cambiamento profondo che può assumere i caratteri di una nuova (la quarta) rivoluzione industriale, dove le tecnologie digitali si integrano nei processi industriali manifatturieri cambiando prodotti e processi.