/

agenda /

Mind 4.0 | Dalmine

/

9-11.5.2017

Prima edizione del Master Industria 4.0 organizzato da Centro Sviluppo Materiali – Gruppo Rina, con la collaborazione di D’Appolonia, Politecnico di Torino, Università di Genova, Università di Napoli Federico II, Ismb, Federacciai e torinonordovest.

Mind 4.0 è un modulo di alta formazione, full immersion, sui temi di industria 4.0 che propone un percorso originale in cui i grandi esperti nazionali portano il loro contributo e attivano lavori di gruppo, per condividere conoscenze in modo trasversale anche attraverso testimoni dalle diverse industrie manifatturiere.

 

L’idea originale del master è trasmettere metodi e strumenti per la creazione della roadmap di transizione verso il paradigma 4.0 con un approccio graduale di ammodernamento digitale su tematiche chiave, come efficienza energetica, sviluppo prodotto, monitoraggio di processo, manutenzione, organizzazione, modelli di business.

Il percorso è rivolto a imprenditori, manager, tecnici, dirigenti sindacali, ricercatori e studenti che si avviano ad implementare progetti di industria 4.0 nei settori industriali della manifattura, dell’automazione, della produzione di beni di consumo.

 

Fra i docenti del master, oltre ai ricercatori del Centro Sviluppo Materiali, Lorenzo Basso (Camera dei Deputati), Raul Bedogni (Tenaris), Luca Beltrametti (Università di Genova), Marino Crippa (Bosch Rexroth), Fabrizio Dominici (Istituto Superiore Mario Boella), Luca Iuliano (Politecnico di Torino), Annalisa Magone (Torino Nord Ovest), Andrea Pestarino (D’Appolonia), Carlo Regazzoni (Università di Genova), Antonio Sansone (Fim Cisl Piemonte), Matteo Santoro (Camelot), Gianluigi Viscardi (Cosberg, Cluster Fabbrica Intelligente)

 

Sede del master | Tenaris, Dalmine