/

atelier _ primo piano _

Macbeth

Accrescere conoscenza e risorse a sostegno delle politiche che promuovono la salute e l’eguaglianza sociale è l’obiettivo di una famiglia di progetti europei, che sempre più spesso vedono l’area metropolitana di Torino fra i casi pilota di interesse comunitario. Fra questi c’è EuroHealthy – Shaping European Policies to Promote Health Equity, progetto triennale lanciato a gennaio 2015 e sostenuto da quindici partner, fra cui diverse università e consorzi pubblici specializzati sui temi della salute (per l’area torinese sono membri Csi Piemonte e Asl Torino 3). Scopo del progetto è sviluppare un population health index, supportato da una cartografia pubblica, disponibile sul web.

 

OBIETTIVI E RISULTATI /

 

Nell’ambito del progetto, la Città di Torino è area pilota, per studiare un modello strutturato di elaborazione di consenso tra decisori e stakeholder, sulle azioni che producono maggiore beneficio e che sono al tempo stesso più realizzabili in termini di miglioramento della salute dei cittadini.

È questa l’attività di una specifica linea d’azione del progetto, che impiega uno strumento automatico di decision analysis, Macbeth, per visualizzare in modo dinamico i risultati di un confronto, aiutando i discussant a prendere decisioni ponderate, capaci cioè di prefigurare gli esiti delle diverse scelte. L’attività di confronto scambio avviene seguendo una metodologia prestabilita che si conclude con una decision conference, laboratorio fra operatori finalizzato a raggiungere decisioni misurandone gli effetti.

Il laboratorio torinese, insieme a quello gemello che si svolge a Lisbona, porterà le due città e i loro testimoni alla ribalta europea del progetto: le raccomandazioni che emergeranno dai partecipanti su come orientare le politiche per ridurre le disuguaglianze di salute saranno infatti presentate alle istituzioni europee e al pubblico, a Bruxelles, il 22 novembre 2017.

Il progetto prosegue le attività realizzate nell’ambito della ricerca europea Mindmap.

 

torino nord ovest svolge attività di stakeholder engagement per la realizzazione della decision conference.

/Periodo 2016

/Partner Università di Torino, Asl To3

 

/Inoltre

Il progetto Mindmap