/

press /

Corriere dell’Alto Adige

/

8.2.2019

Firmato da Raffaele Puglia il resoconto proposto dal Corriere dell’Alto Adige dell’incontro al Noi Techpark sul libro Il lavoro che serve. Persone nell’industria 4.0. Scrive Puglia: «Bolzano In tempi in cui le lauree umanistiche sembrano essere demonizzate se paragonate a quelle scientifiche, il mondo dell’industria sembra invece lanciare un’ancora di salvezza. Meglio, l’industria si è accorta che le competenze umanistiche sono una componente fondamentale per il progresso economico e scientifico, una stampella su cui sostenere il successo industriale».

L’articolo